Informativa clienti integrale

Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13-14, Reg UE 2016/679

(Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali)

[rev.1.0 del 04-05-2020]

More Comunicazione srl (da qui in avanti anche “More Comunicazione”), con sede legale a Roma in via Lorenzo il Magnifico n°50 – 00162 Roma (RM), sede operativa in via Cernaia n°35 – 00185 Roma (RM), codice fiscale e partita iva 12162711001 (di seguito “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, desidera informarLa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e degli art. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

Art.1 – Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento) – in seguito, “dati personali” o anche “dati”) da Lei comunicati in occasione della conclusione di contratti per l’erogazione dei servizi richiesti al Titolare. Solo previa autorizzazione da parte Sua, potrà trattare materiale audio-video o fotografico, dove Lei appaia rappresentato o sia comunque riconoscibile, acquisibile direttamente da operatori tecnici incaricati e/o in modalità streaming mediante utilizzo di piattaforme informatiche, in occasione di eventi organizzati dal Titolare o da altri soggetti per i quali il Titolare agisce in qualità di Responsabile del trattamento.

Art.2 – Finalità, base giuridica del trattamento cui sono destinati i dati

Ai sensi degli art. 24 punti a), b), c) del Codice Privacy e degli art. 6 punti b), e) del GDPR, il trattamento dei dati personali da Lei forniti, per i quali non è richiesto il consenso, è finalizzato a:

[A]

[A.1] svolgere le attività necessarie per servizi richiesti al Titolare;

[A.2] concludere i contratti per l’erogazione dei servizi richiesti al Titolare;

[A.3] adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;

[A.4] adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);

[A.5] esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), il trattamento dei dati personali da Lei forniti è finalizzato a:

[B]

[B.1] inviarLe informative su eventi e congressi medico-scientifici organizzati dal Titolare o da altri soggetti per i quali il Titolare agisce in qualità di Responsabile del trattamento;

[B.2] pubblicare e/o diffondere in qualsiasi forma il materiale documentale e audio-video-foto-slide-screen (di seguito “il materiale”), dove Lei appaia rappresentato o sia comunque riconoscibile, acquisibile direttamente da operatori tecnici incaricati e/o in modalità streaming in occasione di assemblee/eventi/congressi/FAD e videoconferenze organizzati dal Titolare o da altri soggetti per i quali il Titolare agisce in qualità di Responsabile del trattamento;

[B.3] trasmettere materiale documentale e audio-video-foto-slide-screen (di seguito “il materiale”), dove Lei appaia rappresentato o sia comunque riconoscibile, ad Aziende Sponsor, aziende da noi incaricate per la gestione del convegno, segreteria scientifica, comitato organizzatore del convegno, Agenas ai fini ECM e/o, se del caso, agli organi competenti in seno al Consiglio Direttivo di Società Scientifiche, acquisito in occasione di assemblee/eventi/congressi/FAD e videoconferenze organizzati dal Titolare o da altri soggetti per i quali il Titolare agisce in qualità di Responsabile del trattamento.

Art.3 – Modalità del trattamento

Ogni trattamento avverrà con modalità manuali e/o automatizzate strettamente correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei dati stessi applicando le adeguate misure di sicurezza ai sensi dell’art. 32 e Considerando 83 del Regolamento. Si precisa, inoltre, che il trattamento dei dati personali è effettuato in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito e non conforme alle finalità della raccolta.

Art.4 – Conservazione dei dati

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui all’art.2 della presente. In particolare, per le finalità:

–          [A.1], [A.2], [A.3] entro e non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto;

–          [A.4], [A.5] per il tempo necessario ad adempiere agli obblighi di legge e, se del caso, a esercitare i diritti del Titolare;

–          [B.1] per tutta la durata del rapporto con Lei in essere, previo consenso da parte Sua;

–          [B.2] per tutto il periodo di attività del Titolare, previo consenso da parte Sua;

–          [B.3] entro e non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto, previo consenso da parte Sua.

Art.5 – Legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi

Nei casi in cui il trattamento dei Dati viene effettuato per perseguire interessi legittimi del Titolare o di terzi, non verranno mai prevaricati gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’Interessato come previsto dall’art.6 del GDPR.

Art. 6 – Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Per le finalità [A.1], [A.2], [A.3], [A.4], [A.5], [B.1], [B.3] di cui all’art. 2 della presente, i Suoi dati potranno essere comunicati e non diffusi a:

  • Tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;
  • Nostri collaboratori, dipendenti, nell’ambito delle relative mansioni;
  • Tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private quando la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate;
  • Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

Per la finalità [B.2] di cui all’art. 2 della presente, solo previo consenso scritto da parte Sua, i dati in cui Lei appaia rappresentato o sia comunque riconoscibile potranno essere comunicati e diffusi su:

·         Carta stampata e/o su qualsiasi mezzo di diffusione/pubblicazione digitale (siti internet, social, ecc.).

Art.7 – Trasferimento dati personali a un Paese terzo

I dati personali sono conservati su server ubicati in Italia e/o all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Art.8 – Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità [A] di cui all’art. 2 della presente è obbligatorio pertanto, in loro assenza, non potremo dare seguito ai servizi dal Lei richiesti.

Il conferimento dei dati per le finalità [B] di cui all’art. 2 della presente è invece facoltativo, pertanto può decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti. Continuerà comunque ad avere diritto ai Servizi per le finalità [A] di cui all’art. 2.

Se del caso, il conferimento dei dati per le finalità [B.2] e [B.3] di cui all’art. 2 della presente è obbligatorio e espressamente indicato nel form/modulo di richiesta del singolo evento/servizio con apposita liberatoria; pertanto, in loro assenza non potremo dar seguito ai servizi oggetto della richiesta.

Art.9 – Diritti dell’interessato

9.1 Art. 15 (diritto di accesso), 16 (diritto di rettifica) del Reg. UE 2016/679

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

9.2 Diritto di cui all’art. 17 del Reg. UE 2016/679diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;

d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679

9.3 Diritto di cui all’ art. 18 Diritto di limitazione di trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

9.4 Diritto di cui all’art.20 Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento

10. Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando: una pec all’indirizzo: morecomunicazione@pec.it

11. Titolare, responsabile e incaricati

Il Titolare del trattamento è More Comunicazione srl con sede legale in via Lorenzo il Magnifico n° 50 – 00162 Roma (RM). L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.